REGOLAMENTO

PREMIO ERNEST HEMINGWAY LIGNANO SABBIADORO
XXXVIII Edizione — 2022

Art. 1 Oggetto e articolazione del Premio.

Il “Premio Ernest Hemingway Lignano Sabbiadoro” è promosso dalla Città di Lignano Sabbiadoro con il sostegno della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

Il Premio internazionale si articola in quattro sezioni, che esemplificano per temi l’azione e il pensiero del grande scrittore americano.

1. Letteratura: il Premio è assegnato a una personalità riconosciuta del mondo letterario che ha inteso la scrittura con sincerità e attenzione allo stile, come nella migliore lezione hemingwayana.

2. Testimone del nostro tempo: il Premio è assegnato a uno scrittore o studioso o giornalista, o personalità di spicco del mondo contemporaneo che ha saputo cogliere aspetti peculiari del nostro tempo, accompagnandoci, attraverso un’analisi profonda e serrata, verso una migliore comprensione del presente.

3. Avventura del pensiero: il Premio è assegnato a un pensatore o scrittore o personalità di spicco del mondo contemporaneo che ha raccontato con limpido sguardo etico le contraddizioni del presente, interpretandole in modo originale e gravido di conseguenze per il futuro.

4. Fotografia: il Premio viene assegnato ad un fotografo autore di un fotolibro pubblicato dopo il 1° gennaio 2021 per l’importanza che i fotolibri hanno nella fruizione della fotografia e per la loro bellezza come oggetti artistici.

Art. 2 Modalità di presentazione delle candidature

Per le quattro sezioni del premio sono candidate le opere (intese come produzione artistico-letterarie) o le personalità (per la loro concreta azione nel mondo culturale, sociale, economico e umanitario) proposte da almeno due giurati.

Non possono essere candidati a ricevere il Premio coloro i quali lo hanno già ricevuto nelle edizioni precedenti.

Art. 3 Giuria del premio

La Giuria è composta dal Sindaco della Città di Lignano Sabbiadoro o Assessore alla Cultura da lui delegato, dal Presidente della Giunta della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia o suo delegato, dal Responsabile UO Cultura – Comune di Lignano Sabbiadoro quale segretario, da un Presidente esecutivo- esperto, da un Vice-Presidente componente-esperto e da un componente esperto – sezione fotografia.

Le cariche ricoperte a titolo di rappresentanza sono gratuite, mentre le altre sono a titolo oneroso.

Art. 4 Premi e riconoscimenti

Ad ognuno dei vincitori delle quattro sezioni verrà attribuito un premio di €. 4.000,00. I premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori, a pena di decadenza, nel corso della cerimonia di premiazione che avrà luogo sabato 18 giugno 2022 a Lignano Sabbiadoro.

Sono fatti salvi gravi e comprovati motivi di salute dei vincitori che dovranno essere adeguatamente documentati.

Ulteriori impedimenti, dovuti all’emergenza epidemiologica in corso, comporteranno, ove possibile, la realizzazione degli incontri in modalità telematica (on-line). Tale modalità darà comunque diritto al ritiro del premio.

Art. 5 Condizione di partecipazione

La partecipazione al Premio implica la conoscenza e l’accettazione di tutte le clausole del presente regolamento.

SCARICA IL REGOLAMENTO

ico_pdf

 

Per informazioni:

Segreteria del Premio: Comune di Lignano Sabbiadoro
Via Treviso, 2 – 33054 Lignano Sabbiadoro (UD)
Tel. 0431 409160, fax 0431 722611
Responsabile del Premio: dott.ssa Stefania Del Rizzo
Tel. 0431.409269; e-mail: stefania.delrizzo@lignano.org

*Con atto giuntale n. 92 del 21.05.2020 l’Amministrazione Comunale ha confermato l’importo dei premi, come già individuati con deliberazione 364/2019, derogando al principio che i premi dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori in quanto, la premiazione, non verrà fatta in presenza, ma in modalità telematica (on line).